TREND E PREVISIONI A BREVE

Il settore calzaturiero italiano, ha archiviato il 2014 con una sostanziale stabilità della produzione, per un valore di € 7.925 mln di euro (+0,1%).
Tale dinamica è stata condizionata dall'andamento delle vendite sui mercati esteri che rallentano la crescita (+3,2%) a causa del minor dinamismo delle economie emergenti, dell'euro forte e delle tensioni geopolitiche che hanno frenato l'export extra-UE. Si conferma tuttavia per il settore la forte propensione per i mercati internazionali che rappresentano il 94% del fatturato. Il prezzo medio delle export continua ad aumentare testimoniando la specializzazione delle esportazioni italiane sui segmenti più alti del mercato.
Le prospettive sono di una ripresa graduale, grazie alla stabilizzazione della domanda interna e ad una accelerazione di quella estera.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress